L’ariaccia che tira.

Marco Giannini

L’aria è di tutti, per questo – probabilmente – puzza.

pigenoir

Dovremmo preoccuparci tutti della qualità dell’aria che respiriamo e dei veleni che immettiamo nell’atmosfera, perché non ne abbiamo un’altra a disposizione. Qui in Italia, in particolare nelle aree urbane sottoposte a ricorrenti e – si mormora – inutili blocchi del traffico, l’argomento è spesso trascurato a favore di altre impellenze, ma alcuni cervelloni anglosassoni hanno cominciato a usare la tecnologia per farsi almeno un’idea. E si sa, la conoscenza del problema è già parte importante della sua soluzione. Leggi tutto →

Il pesce e gli antenati.

Ristorante “Il Porticciolo” , Via Augusto Riboty 20/C, Roma- zona Prati-Delle Vittorie

Telefoni: 06.39735098  |  349.7565101  |  331.8568847  |  334.7847939

Visitato da Luigi e Monica e due amici il 18-3-2016.

foto porticciolo 2

Lo confesso: detesto il pesce. Primo, perché non mi piace, ma per motivi di dieta terapeutica sono obbligato ad un sacrificio gastronomico del quale farei volentieri a meno almeno un paio di volte a settimana. Secondo, perché otto generazioni di romani alle mie spalle si ribellano a questa moda del pesce che ha invaso Roma: sono terrorizzato a venir invitato a cena da qualcuno, che puntualmente mi proporrà pesce al ristorante o pesce a casa sua. Leggi tutto →

Se ti volti indietro vedi Cruijff.

Paolo Samarelli

Si scrive Cruijff, Cruijff Hendrik Johannes. All’anagrafe di Amsterdam il 25 aprile 1947 scrivevano così. Ne abbiamo viste tante di grafie che almeno ora che non c’è più vogliamo mettere un punto.

Leggi tutto →

Le croissant pauvre.

Paolo Samarelli

Bruxelles under attackSiamo tutti belgi, tutti cittadini di Bruxelles e questo è giusto dopo il 22 marzo 2016, così come è stato giusto essere parigini il 13 novembre 2015. Siamo stati a ragione e sentimento cittadini di tutti i luoghi del mondo dove il terrorismo di radice fondamentalista (e non solo) ha colpito. Leggi tutto →

La Pasqua di Buffon e le uova di Higuain.

Leonardo Samarelli

Buffon e Higain, due uomini simbolo che decideranno lo scudetto.

Nella 30esima giornata, Roma e Inter si affrontano per un posto in Champions.

I giallorossi a +5 sulla squadra di Mancini, partono forte creando non pochi problemi alla retroguardia avversaria. Leggi tutto →

La pastiera s’addà assesta’.

Anna Veneruso

Pasqua senza pastiera niente vale: è ‘a Vigilia senz’albero ‘e Natale, è comm ‘o Ferragosto senza sole

pastiera napoletana

Pastiera = Napoli.

Te ne accorgi quando al supermercato chiedi l’acqua di millefiori:  “signo’ qua non la compra nessuno”. Ma come? Voglio preparare uno dei simboli pasquali per eccellenza, la madre di tutti i dolci con la ricotta (chiedo perdono alla cassata siciliana) e non trovo l’aroma inconfondibile dei fiori? Immagino che di questi tempi a Napoli lo vendano agli angoli delle strade, mi pare di sentire il profumo nell’aria. Perché il profumo è il primo ingrediente della pastiera, il dolce di tradizione secolare che si prepara durante la Pasqua in coincidenza con l’arrivo della primavera. E poi il grano e le uova, che sono simboli di resurrezione e di nuova vita usati già nei riti pagani che celebravano il risveglio della terra dopo l’inverno. Leggi tutto →

Tra tre minuti la Storia tra i pali.

Leonardo Samarelli

Buffon nella storia, un made in Italy di cui andare fieri.

Siamo giunti nella fase finale del campionato, ormai mancano solo nove giornate al termine della stagione. Juventus e Napoli continuano a rispondersi a vicenda a suon di vittorie, la Roma prosegue la sua cavalcata per consolidare il terzo posto, e chissà, magari mettere fiato sul collo alla seconda. Leggi tutto →