Quando la Juve non c’è le altre ballano.

Leonardo Samarelli

La Juve non gioca da Juve, Milan e Roma ne approfittano, Lazio e Atalanta super.

Con i posticipi di lunedì, si è archiviata la 14esima giornata di Serie A, dove non è passata inosservata la caduta della Juve, ma andiamo nel dettaglio dei match. Leggi tutto →

Juve a +7, l’Atalanta insegue.

Leonardo Samarelli

La Juve fa un campionato a parte, Atalanta-Torino e Lazio sorprese e outsider della stagione.

Dopo gli impegni delle nazionali, è ripartita la Serie A con il 13esimo turno in programma, dove spiccava il derby della ‘’madonnina’’ tra Milan e Inter.

Pareggio inter

Il pareggio di Persic

Derby di Milano.

In un San Siro esaurito (81.000 spettatori), andava in scena il derby della ‘’Scala’’, tra un lanciatissimo Milan e la nuova Inter di Stefano Pioli, che ha vinto il ‘’casting’’ tra i papabili allenatori neroazzurri. Subito due novità di formazione per il tecnico neroazzurro: Medel difensore centrale e Kondogbia rilanciato in mezzo al campo, Banega il grande escluso. Leggi tutto →

La memoria è una bella pizza.

Luigi Toiati

Ristorante pizzeria Piccolo Buco –  Via del Lavatore, 91, 00187, Roma. Tel. 06 69380163

L’età adulta fa compiere talvolta cose bizzarre. Così, con un amico al quale sono legato da ben 60 anni abbiamo deciso di andare ad ispezionare le vestigia supersiti della nostra verde età.

pizza-luigi-e-logo

Passando per Fontan de Trevi – con regolamentare machete per fendere la folla – abbiamo scoperto che il Piccolo Buco (che ha di ben poco cambiato l’omen nomen originario dovuto alle sue dimensioni fisiche) a noi caro in imberbi anni ancora esiste. Perché non provarlo ancora? Leggi tutto →

Grandi numeri, grandi limiti.

Marco Giannini

Open data, Big Data e data sharing.

00 library of congress

A Washington, capitale degli Stati Uniti, è ospitata la Library of Congress, la più grande biblioteca del mondo, con oltre 160 milioni di oggetti tra libri (23 milioni), monografie (14), registrazioni musicali e non (3,6), mappe (5,5), spartiti (7,1), manoscritti e monografie le più diverse (oltre 70). Digitalizzare tutto questo materiale sarebbe un’opera ciclopica: il totale si avvicinerebbe a uno yottabyte, cioè una massa di informazione stipabile in 100 miliardi di hard disk da 10 terabyte, e infatti non si ha notizia che qualcuno al Congresso abbia cominciato a lavorare di scanner. Leggi tutto →