Biathlon e scudetto.

Leonardo Samarelli

Biathlon e scudetto: la domenica celebra la prima medaglia italiana ai giochi olimpici invernali in Corea del Sud. Dominik Windisch vince il bronzo nella 10 km sprint. A -15° e col vento con gli sci di fondo a tecnica libera e col fucile in spalla. La prima delle medaglie che Malagò auspicava alla vigilia: “Andremo in doppia cifra”.  PyeongChang 2018, Corea del Sud un luogo che due mesi fa non sembrava l’ideale per le Olimpiadi e poi grazie alla diplomazia è riuscito a riavvicinare le due Coree che hanno sfilato assieme alla cerimonia d’apertura. Problemi con Trump e le atomiche per ora accantonati. Tuttavia, vero un bronzo non è un oro, spazi ristretti sui giornali anche sportivi. Commento del vincitore, 28 anni di Brunico: “Vengo da una vita di sconfitte” e già questo è un indizio. Intanto in in Italia, nel mondo di serie A, a migliaia di km di distanza, la Juventus, come nel biathlon, tira di precisione al bersaglio scudetto e il Napoli scivola in tecnica libera e si piazza di nuovo davanti ai bianconeri. Due discipline nella stessa gara. Leggi tutto →

Non sempre i conti tornano.

Leonardo Samarelli

Juve e Roma travolgono le avversarie, la Lazio fa lo stesso. male Napoli, Milan e Inter.

La 33esima giornata si chiude con l’addio del Pescara alla serie A causa sconfitta con la Roma. 48 gol totali segnati nel turno, troppi per un buon calcio?

Tra le più convincenti del campionato spiccano le vittorie di Juve e Lazio e Roma, per gioco e numero di goal (14 gol in tre), mentre il Napoli non riesce a mantenere il passo delle ultime giornate. Per Milan e Inter due risultati nefasti, L’Europa League è seriamente a rischio per entrambe. Intanto il presidente dell’Associazione Arbitri Italiana Marcello Nicchi annuncia ufficialmente che dal prossimo anno via libera alla Var, Video assistant replay, la moviola in campo. Leggi tutto →